Il Comune di Uggiano La Chiesa, in collaborazione con la Provincia di Lecce, la Regione Puglia, l’Associazione Nazionale “Città dell’Olio” e l’Associazione Nazionale “Città del Pane”, organizza la V° Ed. GRAN FESTA DEL PANE E DELL’OLIO il 30 AGOSTO a partire dalle ore 20 in Piazza Umberto I.

La manifestazione, che punta a valorizzare e a promuovere le produzioni agroalimentari, enogastronomiche e artigianali locali, vedrà la presenza delle 4 “Città gemellate” con Uggiano La Chiesa, le quali provengono da più regioni d’Italia: Cerchiara di Calabria (CS), Fossacesia (CH), Ostra Vetere (AN) e Lugo di Vicenza (VI).

Inoltre, parteciperà il G.A.L. “Terra d’Otranto” e i comuni pugliesi aderenti all’Associazione “Città dell’Olio”, tra cui Andria, FasanoBitonto, Cassano Murge fino ai comuni salentini come Presicce, Martano, Caprarica di Lecce, Otranto, Patù, Morciano di Leuca e Zollino da sempre centri importanti di sia produzioni di olio d’oliva che di salvaguardia di prodotti agroalimentari.

Inoltre, saranno presenti i comuni facenti parte l'”Unione delle Terre d’Oriente”, oltre a Uggiano e Otranto, anche Giurdignano e Muro Leccese e le città limitrofe di Santa Cesarea Terme e di Minervino di Lecce.

Il programma della manifestazione partirà, da piazzetta Sant’Antonio, con la Gran Parata” delle città ospiti della Gran Festa del Pane e dell’Olio, con i Sindaci e con i gonfaloni comunali. E, successivamente, con l’arrivo in Piazza Umberto I, si apriranno gli stand espositivi della Gran Festa del Pane e dell’Olio.

FolkSoundFest_2014A partire dalle ore 21 partirà la II° Ed. del FOLK SOUND FESTIVAL, la rassegna di musica popolare e canti tradizionali del Mediterraneo, con l’esibizione artistica di: del gruppo musicale di pizzica e canti salentini ARANEE, del cantore calabrese MIMMO GIOVINAZZO e del gruppo di musica popolare calabrese “BALLA BALLA LA TARANTELLA”.

Dichiarazione del Sindaco Piconese:

salvatore piconese 1Anche quest’anno trasformiamo la nostra città nel “capoluogo” dell’agroalimentare regionale e nazionale. 

La Gran Festa del Pane e dell’Olio ha consentito, in questi anni, alla mia comunità di avere un scambio interculturale con altre città provenienti da più parti d’Italia, a partire dai “4 comuni” gemellati con noi: Cerchiara, Fossacesia, Ostra Vetere e Lugo di Vicenza. E ogni territorio ha portato con sé il suo prodotto tipico, la sua storia e la sua identità. E’ stata un’esperienza meravigliosa e di crescita sociale e culturale.

In più, nel nome del Pane e dell’Olio, due prodotti simbolo del Mediterraneo, ci sarà la II° Edizione del Folk Sound Festival che nasce dall’idea di aprirsi, come abbiamo già fatto con la Palestina, con la Terra Santa e con altri popoli dell’Africa del Nord, alle sonorità e alle melodie mediterranee con una rassegna di musicale che vedrà quest’anno protagoniste la Puglia, con la pizzica salentina, e la Calabria, con la tarantella regitana “.

GF_2014