Sabato 23 Agosto, alle 21, nell’ambito della Notte Bianca del Cinema Pugliese, SALVO FUGGIANO presenterà il suo primo romanzo, LA FAVOLA DEL SILENZIO (edito da Lupo Editore) a Mola di Bari.
Relazionerà GIANCARLO VISITILLI.

A Mola di Bari, durante la Notte Bianca del Cinema Pugliese, Salvo Fuggiano presenterà il suo esordio letterario, LA FAVOLA DEL SILENZIO, un romanzo che ha come protagonista Salvatore, uno scrittore di favole per bambini che decide di cambiare genere letterario dedicandosi alla stesura di un giallo. Ma in un giorno qualunque, mentre è intento a scrivere, riceve una telefonata che cambierà il lineare scorrere degli eventi: infatti, Cosima, la badante della madre, lo informa della morte della donna. Così, a distanza di anni, Salvatore si ritrova a far ritorno a Massafra, paesino del sud Italia che gli ha dato i natali: un ritorno alle origini, un miscuglio di emozioni e ricordi che porteranno lo scrittore in un mondo che credeva dimenticato, dove si dipanano le pagine del giallo che sta scrivendo, una storia cruenta di delitti e di colpe, una vicenda di bambini innocenti e di atroci morti.
LA FAVOLA DEL SILENZIO è l’oblio dei sentimenti, il confine tra il timore e l’assurdo.

Salvo FUGGIANO
Nato a Massafra nel 1971 dove vive e lavora come libraio. Laureato in Lingue e Letterature Straniere coltiva da sempre l’amore per la lettura. I libri sono la sua passione e scrivere è diventato il suo hobby preferito. Ama mettersi sempre in gioco, sperimentando nuove strade. Dal carattere aperto e disponibile, riflessivo e profondo, tra i sentimenti considera l’amore e la paura come i più intensi da vivere. La favola del silenzio è il suo primo romanzo.